Tu sei qui

L'Istituto

Storia

L’Istituto di Istruzione Superiore Niccolò Machiavelli, con sede a Piotello in via Rivoltana, nasce come Liceo scientifico nell’anno scolastico 1982/83, quando ottiene l’autonomia dal Liceo scientifico Giordano Bruno di Melzo, del quale era da quattro anni sede distaccata.

L’intitolazione a “Niccolò Machiavelli”, scelta il 28 marzo 1984, caratterizza le finalità dell’Istituto, che vuole porre attenzione alle “due culture”: al metodo scientifico e all’amore per i classici e per la ricerca storica.

Nel 1989/90 viene aperta la sezione di Liceo classico in Via Milano a Pioltello e nel 2000/01 viene aggregato l’Istituto professionale Marco Polo, con gli indirizzi turistico e aziendale, in ottemperanza al Piano provinciale di razionalizzazione in vigore dal gennaio 1999.

Negli anni seguenti, la riforma determina la trasformazione dell’Istituto professionale, con l’attivazione nel 2009/10 dell’indirizzo per i Servizi commerciali e nel 2012/13 di quello per i Servizi socio-sanitari.

Dall'anno scolastico 2016/17 il Liceo classico viene trasferito nella sede centrale di Via Rivoltana, a creare così un Polo liceale

Nel 2018 viene assorbita dal Machiavelli la sede distaccata dell’Istituto tecnico Schiapparelli-Gramsci, che già condivideva con l'Istituto professionale la sede di via Milano. Si tratta di un corso di Amministrazione, Finanza e Marketing, con anche sezione Benessere e Management (sperimentazione sportiva).

Dall'anno scolastico 2018/19 viene quindi a crearsi anche un Polo tecnico-professionale, che risponde in modo più efficace alle esigenze dell'utenza del territorio.

Sempre nel 2018/19 la già ricca offerta formativa dell'Istituto, comprendente i Licei scientifico e classico, l'Istituto tecnico e l'Istituto professionale, si amplia ulteriormente con l’apertura di un corso serale di istruzione per adulti ad indirizzo Professionale dei servizi per la sanità e l'assistenza sociale (ex Socio-sanitario), erogato in convenzione con il CPIA 3 di via Bizet a Pioltello.

Scelte educative

L’Istituto Machiavelli si pone al servizio della società trasferendo ai propri studenti i fondamenti del sapere umanistico, scientifico e professionale che l’umanità ha accumulato nei millenni e continua a sviluppare tutt’oggi.

Pur con diverse sfumature, l’Istituto mira a formare nuovi protagonisti della società, capaci di interagire con essa con competenza e generosità per una realizzazione personale e per il miglioramento delle comunità in cui saranno chiamati ad operare.

Il Machiavelli è volto a promuovere le eccellenze di tutti gli studenti, ad essi chiede un serio impegno nello studio che, lungi dall’essere mortificante delle loro attitudini ludiche e creative, al contrario le educhi e le raffini per il raggiungimento di una piena e soddisfacente realizzazione personale.

Indirizzi di studio

L’Istituto Machiavelli offre sei corsi di studio:

  • Liceo scientifico
  • Liceo classico
  • Istituto tecnico Amministrazione, Finanza e Marketing
  • Istituto tecnico Amministrazione, Finanza e Marketing -  Benessere e Management
  • Istituto professionale Servizi commerciali
  • Istituto professionale Servizi per la sanità e l'assistenza sociale (erogato anche nella forma di Istruzione per adulti di secondo livello in orario serale)

Il Liceo scientifico e il Liceo classico si caratterizzano come scuole non direttamente professionalizzanti, il cui curriculum è pensato per chi intende proseguire gli studi in ambito universitario o parauniversitario. La loro finalità generale è quella di offrire agli studenti una solida formazione culturale e favorire lo sviluppo di una capacità critica che li metta in grado di comprendere la realtà e di operarvi in modo significativo.

Il diplomato dell’Istituto tecnico a indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing integra le competenze professionali in ambito economico e giuridico con quelle linguistiche ed informatiche, per contribuire alla gestione e all’innovazione dell’impresa, anche dopo aver consolidato e approfondito il suo percorso in ambito universitario.

Nel corso sperimentale Benessere e Management lo studente sviluppa, in particolare, competenze per la progettazione e gestione di impianti e attività sportive, in un contesto che promuove il benessere psico-fisico attraverso il potenziamento delle discipline sportive.

L’Istituto professionale si caratterizza per l’intersezione tra l’istruzione generale e quella tecnico-professionale. La prima è volta a rafforzare gli assi culturali che costituiscono l’obbligo di istruzione, la seconda consente agli studenti di sviluppare, in una dimensione pratica, i saperi e le competenze necessari ad assumere ruoli operativi nella società.

Il diplomato nei Servizi commerciali acquisisce strumenti e conoscenze che gli consentano di supportare le aziende sia nella gestione dei processi amministrativi e commerciali, sia nelle attività di programmazione delle vendite; il diplomato nei Servizi per la sanità e l'assistenza sociale acquisisce le competenze necessarie ad organizzare ed attuare interventi adeguati alle esigenze socio-sanitarie di persone e comunità.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.61 del 08/11/2018 agg.14/11/2018