Tu sei qui

Laboratorio teatrale - 2016-2017

Docenti referenti: 
Giuseppina Tilli
Destinatari: 
Tutti gli studenti dei tre indirizzi
Descrizione

Dopo alcuni incontri propedeutici per l'acquisizione delle diverse abilità espressive, il laboratorio prevede la elaborazione e la messa in scena di un testo drammaturgico con musiche eseguite dal vivo.

Il corso, tenuto da un operatore teatrale esterno, si avvale di una significativa sinergia con altre realtà dell'istituto:

  • gli studenti del Giornalino "La Macchia" seguiranno con reportage e interviste l'attività del laboratorio; 
  • gli studenti del gruppo musicale ed eventualmente anche docenti collaboreranno alla composizione ed alla esecuzione delle musiche dal vivo; 
  • docenti di discipline specifiche incontreranno gli studenti per approfondire tematiche e aspetti linguistici del testo scelto per la messa in scena.

Il laboratorio di quest'anno si inserisce nel più ampio progetto triennale Genesi di uno spettacolo, realizzato in collaborazione con Fondazione Cariplo.

Obiettivi
  • Consapevolezza di sé e delle proprie caratteristiche psico-fisiche
  • Ricerca dell’autocontrollo
  • Sviluppo delle abilità tecnico-espressive
  • Promozione dell’autostima e della socializzazione
  • Acquisizione di competenze tecniche legate all’azione teatrale, alla preparazione dei costumi, alla scenografia
  • Apprendimento delle caratteristiche di un testo teatrale
  • Arricchimento del proprio lessico con l’apprendimento dello specifico teatrale
Tematiche
  • Nella prima parte del corso, preparazione fisica, controllo e gestione di sé nello spazio, acquisizione di abilità espressive sia corporee che verbali.
  • Nella seconda parte del corso, elaborazione di un testo, originale o tratto dal repertorio drammaturgico, analisi del testo, montaggio e messa in scena dello spettacolo. Scelta o composizione di musiche originali da parte di alcuni studenti.
Modalità di realizzazione
  • Il laboratorio sarà guidato da un’esperta del Centro Teatrale MaMiMo, Sara Fenoglio, con eventuale collaborazione di altra figura della stessa associazione.
  • Gli incontri si terranno nei locali della scuola, il mercoledì pomeriggio, in sede (palestra o palestrina) e/o in succursale (auditorium) a seconda della disponibilità di spazi riscaldati nei mesi invernali, compatibilmente con altre attività.
  • Per consentire una proficua continuità nel lavoro del gruppo, gli studenti che si iscriveranno saranno tenuti a non superare il 40% di assenze tra i mesi di ottobre e dicembre e in ogni caso il 25% di assenze (salvo gravi e comprovati motivi), pena l’esclusione dal laboratorio e dalla partecipazione allo spettacolo finale.
  • È prevista la partecipazione a festival, rassegne e concorsi di teatro per le Scuole a Pioltello, Milano e anche fuori provincia.
Tempi
  • L’attività del laboratorio inizierà ad ottobre e terminerà a maggio.
  • Sono previsti 25 incontri di due ore e mezza e alcuni altri incontri per le prove dello spettacolo in concomitanza con le varie rappresentazioni.
Circolari/Comunicazioni
Modificato da: 
tilli.giuseppina
Data e ora di modifica: 
19/11/2016 - 17:03

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.61 del 08/11/2018 agg.14/11/2018